ilpresepio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Benvenuti su www.ilpresepio.net
Alcuni cenni di storia...

Il presepio della Chiesa Parrocchiale di Taibon Agordino viene realizzato dalla mia famiglia da circa 30 anni. Don Sergio De Martin dopo aver visitato il presepio a casa mia, convenzionato da mia mamma e da mio Padre, decise di assegnare a loro il compito di costruire anche il presepio in Chiesa; mentre della parte elettrica se ne occupò Cleto Soccol, per pochi anni, fino alla sua scomparsa. Gia da subito Don Sergio, grande appassionato di presepi, mise a disposizione diverse novità, le fibre ottiche per le stelle, usate per pochi anni per la difficoltà nel posarle, l’automatismo notte-giorno, in attività sino al Presepio 2012, diversi metri di tenda per l’effetto cielo, solo nel 2013 è stato sostituito un tratto di stoffa per l’usura. Con l’arrivo di Don Mario Zanon nel 1992, la costruzione del presepio venne confermata alla mia famiglia; nei primi anni 2000 Don Mario acquistò un nuova natività di cm30 che andava a sostituire tutte le statue da cm45, decisamente troppo grandi per un presepio di 12mq. Le statue da 30cm appartenenti alla Chiesa sono la Natività, i Re Magi, tre pecore, due pastori, mentre una è stata offerta da Paola Rita Soccol; il resto dei personaggi sono di proprietà della mia famiglia. Mentre per quanto riguarda la costruzione del Palco se ne occupano De Biasio Luigi e Ben Manuele, con l'attrezzatura prestata dall'Impresa Edile Savio. Dopo alcuni anni di realizzazione in consorzio con mia madre dal 2013 del presepio me ne occupo da solo,  dopo aver per anni affinato la tecnica con il presepio nella soffitta di casa mia, dove ci lavoravo anche in agosto.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu